Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze

In breve

:: ALBO

:: CONSIGLIO

:: CONSIGLIO DI
   DISCIPLINA

:: SEGRETERIA

:: CORSI

:: SEMINARI E
   CONVEGNI

:: PATROCINIO

:: BANDI

:: COMMISSIONI

:: CONVENZIONI

:: OFFERTE LAVORO

:: SQUADRA DI CALCIO

:: ATTIVITA'
   AGGREGATIVE

:: NEWSLETTER

:: RASSEGNA STAMPA
   CNI

:: CIRCOLARI CNI

:: PEC

:: FIRMA DIGITALE

:: FORMAZIONE

:: AMMINISTRAZIONE
   TRASPARENTE

 

 

ALBO INDIRIZZI PEC
DEI PROFESSIONISTI

Ministero dello Sviluppo Economico

 

CONSULTA INTERPROFESSIONALE
PRESSO IL COMANDO VVF FIRENZE

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Firenze

 

Linea due

Login

Se sei già registrato al sito

REGISTRAZIONE
Registrandoti avrai accesso allo Sportello Ambiente e allo Sportello Sicurezza
La registrazione è riservata ai soli iscritti all'Ordine

Consulta Interprofessionale presso il Comando dei VVF di Firenze

News

 

  • Ministero dell'Interno - Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica - Impiego di prodotti e sistemi per la protezione antincendio delle costruzioni.
    E’ noto che per i prodotti indicati in oggetto e installati permanentemente in opere da costruzione risulta pertinente il requisito essenziale n. 2 Sicurezza in caso di incendio (v. CPD 89/106/CEE e Regolamento n. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011). Trattandosi di prodotti da costruzione, è altresì noto che l’idoneità all’impiego dei medesimi viene in genere attestata, nelle condizioni previste per la specifica applicazione, sulla base di specificazioni tecniche armonizzate elaborate da Organismi europei (CEN, CENELEC, EOTA) e finalizzate alla marcatura CE. Pervengono, tuttavia, a questa Direzione quesiti e richieste inerenti l’impiego di prodotti di tipo "innovativo" da inserire nelle attività a rischio di incendio, attualmente sprovvisti di apposita specificazione tecnica armonizzata che ne consenta la valutazione, ai fini del loro impiego o utilizzo, secondo procedure appunto armonizzate e riconosciute da tutti gli stati appartenenti allo Spazio Economico Europeo.
    Testo completo

  • Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile - Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali - Area VIII - Sistemi Informativi Automatizzati - Prevenzione on line. Domande di Prevenzione Incendi in forma digitale. Acquisizione dei documenti allegati alle domande di prevenzione incendi.
    II D.P.R. n. 160 del 2010 ha introdotto la possibilità per gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP) di realizzare una propria struttura telematica per la gestione delle domande di avvio delle attività produttive. In particolare, ai sensi dì tale provvedimento, i singoli SUAP possono optare per l'uso del portale "impresa.gov" o per la realizzazione di un proprio servizio telematico. In tale ambito, per quanto riguarda le domande dì prevenzione incendi, si rende necessario stabilire il formato dei file che saranno inviati ai Comandi provinciali dei Vigili del Fuoco dai SUAP che non intendono utilizzare il portale "impresa.gov.it", stante il fatto che le domande che pervengono tramite il portale "impresa.gov.it" rispettano già tutti i criteri stabiliti dal decreto ministeriale 12 luglio 2007 e dal D.P.R. 160 del 2010.
    Comunicazione

 

 

Consulta Inteprofessionale
presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Firenze
consulta@ordineingegneri.fi.it

News

Documenti

Presentazione
( PPS, 1,94MB)

Legislazione

Modulistica

Attività

Informazione al cittadino (Web TV www.d26.it)

Convegni

Quesiti

Quesiti e risposte

Hai un quesito?
(Solo utenti registrati)

 

 
 
 
Ordine degli Ingegneri della provincia di Firenze  -  Torna alla homepage